Paper room: carta ignifuga “drop paper” increspata sospesa con fili di nylon trasparenti Realizzata per Stone island 30- Giugno 2012 In mostra trent’anni di storia, ricerca e sperimentazione.

La grande retrospettiva dedicata ai 30 anni di storia del marchio Stone Island, curata da Simon Foxton e Nick Griffiths.

L’azienda emiliana specializzata in capispalla e maglieria high tech, è da sempre ritenuta una delle case di moda che ha fatto della ricerca e della sperimentazione il suo cavallo di battaglia, proponendo per trent’anni modelli all’avanguardia per forma e materiali.

Paper Room, un vasto spazio aperto la cui copertura sembra fatta con le nuvole, in realtà si tratta del TNT, ovvero il tessuto non tessuto con cui sono realizzati i capi sottili come fogli di carta, ma resistentissimi. L’allestimento è stato pensato proprio per rievocare la leggerezza dei capi esposti, che infatti, sembrano fluttuare nell’aria.